Md at debian.org

tales of a debian maintainer

L'inaffidabile rete di Telecom Italia

Da venerdì mattina fino almeno a tutto oggi pomeriggio è ricomparso il solito problema che impedisce a certi clienti di Telecom Italia di accedere a certi siti: per esempio un utente con una ADSL Alice non riesce a scaricare la posta dal proprio server in un data center.

Ho visto questo tipo di guasto molte volte, la prima il 5 febbraio 2014: si manifesta sempre con un cliente di Telecom Italia che non riesce a raggiungere uno specifico IP "esterno", ma non ha problemi per esempio a raggiungere l'IP adiacente attivo sullo stesso server. Allo stesso modo l'IP "esterno" è normalmente raggiungibile dagli altri clienti di Telecom Italia.

In tutti i casi che ho analizzato, confrontando i traceroute fatti verso un IP funzionante e uno non raggiungibile, si vede sempre che il traffico in uscita si ferma al confine tra la rete nazionale di Telecom Italia (AS3269) e il loro carrier globale Telecom Italia Sparkle (AS6762). Lo stesso comportamento mi è stato confermato dai colleghi di almeno tre altri operatori, quindi so che non dipende da specificità della mia rete. La rete nazionale di Telecom Italia è interconnessa al mondo esterno solo mediante Telecom Italia Sparkle, quindi il problema si verifica anche comprando direttamente transito da TIS.

Considerando la frequenza e la durata di questi guasti, a quanto pare non esiste un modo per avere connettività affidabile verso le ADSL di Telecom Italia, cioè il 51% degli utenti consumer italiani, che non sia comprare transito o peering dallo stesso AS3269. Sarei felice di essere smentito.

Per approfondire questi temi segnalo la mia presentazione sulle interconnessioni tra le reti italiane, disponibile anche in una versione per gli stranieri con qualche aggiornamento recente.

About

Sono l'Italia che non vuole bene.

S M T W T F S
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29          

See also:

My blogroll:


W3C HTML 4.01
W3C CSS 2.0     

Powered by Bryar.pm.